Laura Russo uccisa dal padre, ma per il paese la “responsabilità è della madre”

Da Tpi

Laura Russo oggi avrebbe compiuto 17 anni, invece in una notte di agosto del 2014 la sua vita fu brutalmente spezzata dal padre, per ritorsione nei confronti della madre. La colpa della donna era quella di volersi allontanare da lui, di mettere un punto a quella relazione, ma lui, Roberto Russo, non lo accettava.

Continua a leggere