Donne, Pangea: diritti, povertà, femminicidi…quello che l’Italia non dice

Dobbiamo organizzarci e lottare per concretizzare di fatto quanto abbiamo e raggiungere quel che ancora non abbiamo! Essere rispettate dai media, nei social, una parità salariale garantita realmente, una pensione uguale agli uomini, asili nido gratis..! Vogliamo essere credute nei tribunali quando denunciamo la violenza su di noi e sui nostri figli. E vogliamo politiche per sostenere le nostre sorelle ad uscire dalla tratta, vogliamo il rispetto in politica e in famiglia, qualunque essa sia”. Così Simona Lanzoni, vice presidente di Fondazione Pangea.

Continua a leggere