Le donne due volte vittime, della violenza e dell’emarginazione

Doppiamente svantaggiate.

Perché donne e perché residenti in aree socialmente degradate dove i servizi sono carenti e gli effetti duraturi della cultura patriarcale e della violenza pesano più che altrove. Se, infatti, la violenza contro le donne è trasversale alle classi sociali e al livello di istruzione, le donne che vivono in contesti socio-economici svantaggiati, spesso, non possiedono le risorse (soprattutto economiche) per fuoriuscire da condizioni violente.

Ecco i risultati della ricerca Voci di donne dalle periferie, condotta da Ipsos e curata da We World.