Mia Economia

Mia Economia è il programma di REAMA per sostenere le donne che vivono o hanno vissuto una condizione di violenza economica. Lo sportello ti aiuta ad analizzare la situazione debitoria in cui ti trovi e, se possibile, a rinegoziare il debito insieme all’equipe di professioniste.
Per entrare in contatto con Mia Economia basta inviare una mail a: miaeconomia@reamanetwork.org 

Lo Sportello non presta né concede denaro, né può essere finalizzato alla richiesta o alla ricerca di lavoro.

REGOLAMENTO SPORTELLO MIA ECONOMIA

Finalità del servizio
Lo Sportello Mia Economia (“Sportello”) è un servizio della Fondazione Pangea Onlus (“Pangea”), parte della rete REAMA (“Rete”), e si occupa di consulenza e sostegno a favore di donne vittime di violenza economica.
Lo Sportello è parte della Rete ed opera secondo le finalità e gli obiettivi della Rete: creare un coordinamento nazionale composto da Centri antiviolenza e Case Rifugio, da donne sopravvissute alla violenza e da professioniste, per migliorare il lavoro di orientamento e accompagnamento, sostegno e supporto delle donne e dei loro bambini nel percorso di uscita dalla violenza a partire dalla pratica e dalla relazione tra le donne.
Lo Sportello è il servizio di primo contatto con l’utenza femminile, a cui rispondono operatrici volontarie, con specifica formazione sulla metodologia dell’accoglienza.

Modalità di funzionamento del servizio
L’ azione si articola in varie fasi: comprensione o chiarificazione della richiesta da parte delle donne che si rivolgono allo Sportello, colloqui per analizzare la situazione debitoria in cui si trova la donna.
Alle richieste risponde un’operatrice che aiuta la donna a chiarire la domanda, fornisce indicazioni sul percorso da intraprendere, dà informazioni sui servizi della Rete e su quelli pubblici, fissa appuntamenti per il colloquio per i servizi di consulenza legale, volti a rinegoziare il debito insieme all’equipe di professioniste.
L’operatrice compila anche una scheda standard che riporta i dati anagrafici, la situazione economica, il motivo della richiesta e l’eventuale appuntamento concordato.
Le richieste possono pervenire allo Sportello direttamente.
Tutti i servizi sono integralmente gratuiti per l’utenza.

Professionalità
La consulenza legale è svolta da professioniste qualificate e di consolidata esperienza, che collaborano con Pangea e che sono regolarmente iscritte agli albi professionali.

Tempi di risposta
Il Centro è in grado di avviare le attività relative alle richieste delle donne in tempi brevi in relazione alla complessità del caso.

Procedure per assicurare la tutela delle donne
- La tutela della privacy, attuata secondo le modalità di legge;
- La garanzia di anonimato e riservatezza;
- L’avvio di azioni, che riguardano la donna, solo dopo il suo consenso.

Reclami
Per eventuali reclami la donna si può rivolgere direttamente all’operatrice o alla coordinatrice del servizio.